Marc

Leader: 01498nam a2200325 c 4500
Tag Value
Control No.
MNG70017527
Control No. ID
IT-MiFBE
Date and Time
20160802105513.0
Phys.Descrip.
ta
Fixed Data
160616s1627    it   t            00ita ita d
Tag Ind1 Ind2 Code Value
Nat.Bib. Cno. 7 a VEAE005569
2 ItRI
System No. a (IT-MiFBE)977744
Catal. Source a IT-MiFBE
b ita
c IT-MiFBE
e reicat
Language Code 0 a ita
Country Code a it
Dewey No. 0 4 a 623.1
q IT-MiFBE
2 WebDewey
Personal Name 1 a Sardi, Pietro
d circa 1559-1638
4 aut
9 952
Uniform Title 0 0 a Discorso per il quale si rifiutono tutte le fortezze ad perpetuitatem fatte con semplice terra
Main Title 1 0 a Discorso di Pietro Sardi romano: per il quale con viue, e certe ragioni si rifiutono tutte le fortezze ad perpetuitatem fatte con semplice terra, in qualsi voglia forma, e modo, come inutili: e s'accettano le fortezze ad perpetuitatem fabbricate con buone, grosse, & alte muraglie, accompagnate da alti, e larghi terrapieni, come perfette, & ottime
Imprint a Stampato in Venezia
b appresso Giacomo Sarzina
c 1627
Physical Des. a 66, [2] p., [2] c. di tav. ripiegate
b ill. calcografiche
c
General Note a Marca (O313) sul frontespizio
General Note a Iniziali e fregi xilografici
General Note a Segn.: A-G4 H6 (H6 bianca)
Copy Note a Mutilo dell'ultima carta bianca
Subject-Top.Trm 7 a Fortificazioni
2 nsbncf
9 10378
A.E. Corp. Name 0 a Sarzina, Giacomo
4 pbl
9 3547
751 a Venezia
2 tng
4 pup
Location a Biblioteca nazionale centrale
e Firenze
j PALAT.10.6.4.24
n it
Local subject a Storia delle Scienze naturali, fisiche, chimiche
Form.Cont.Note 0 a Coperta -- Guardia -- Frontespizio -- Dedica : All'Inclita e nobilissima natione alemanna de' legisti -- Discorso di Pietro Sardi Romano -- Quella scienza, o Arte, che chiamar vogliamo, nominata Architettura, .. -- Guardia -- Coperta
Restrict. Note 0 a Opera liberamente accessibile
f Unrestricted online access
2 star
Pref. Cit. Note a Discorso di Pietro Sardi romano: per il quale con viue, e certe ragioni si rifiutono tutte le fortezze ad perpetuitatem fatte con semplice terra, in qualsi voglia forma, e modo, come inutili: e s'accettano le fortezze ad perpetuitatem fabbricate con buone, grosse, & alte muraglie, accompagnate da alti, e larghi terrapieni, come perfette, & ottime. - Stampato in Venezia : appresso Giacomo Sarzina, 1627. - 66, [2] p., [2] c. di tav. ripiegate : ill. calcografiche ; 4°. ((Marca (O313) sul frontespizio. - Iniziali e fregi xilografici. - Segn.: A-G4 H6 (H6 bianca). - Esemplare: Mutilo dell'ultima carta bianca
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Società italiana per lo studio del Medioevo latino
Terms Gov. Use a Quest'opera è distribuita con licenza Creative Commons 4.0 - Attribuzione - Condividi allo stesso modo. Permessi oltre lo scopo di questa licenza possono essere richiesti a customer.service@beic.it
u https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0/
Non-MARC Info a Stampato in Venezia : appresso Giacomo Sarzina, 1627. - 66, [2] p., [2] c. di tav. ripiegate : ill. calcografiche ; 4°
2 local