Marc

Leader: 00000nam a22000001c 4500
Tag Value
Control No.
MNG-00001376
Control No. ID
IT-MiFBE
Date and Time
20120225081235.0
Phys.Descrip.
ta
Fixed Data
120225s1575    it                  ita d
Tag Ind1 Ind2 Code Value
Nat.Bib. Cno. 7 a IT\ICCU\RMLE\010366
2 ItRI
Other ID 7 a CNCE 17618
2 ItRI
System No. a (IT-MiFBE)961337
Catal. Source a IT-MiFBE
b ita
e reicat
Language Code 0 a ita
Country Code a it
Dewey No. 0 4 a 520
q IT-MiFBE
2 22
Personal Name 1 a Donati, Giovanni Paolo
d fl. 1579
4 aut
Uniform Title 0 0 a Theoriche ouero Speculationi intorno alli moti celesti
Main Title 1 0 a Theoriche ouero Speculationi intorno alli moti celesti del r.p.f. Paolo Donati carmelitano, ...
Varying Title 2 0 a Speculationi intorno alli moti celesti
Varying Title 2 0 a Theoriche ouero Speculationi intorno alli moti celesti del r.p.f Paolo
5 IT-MiFBE
Imprint a In Venetia
b appresso Francesco Bernardino Osana, libraro in Mantoua
c 1575
264 1 a In Venetia
b appresso Francesco Rampazetto : ad instantia di Francesco Bernardino Osana
c 1575
Physical Des. a [10], 68 p.
b ill.
c
Form.Cont.Note 0 a Frontespizio -- Dedica : Alla Sereniss. Altezza di Gulielmo Gonzaga Duca di Mantoa, et Monferrato -- Indice delle cose più notabili che si contengono nelle Teoriche del R. P. F. Paolo Donati Carmelitano -- Delle Teoriche del R. P. F. Paolo Donati Carmelitano -- Libro Primo -- Proemio -- Che cosa sia Eccentrico, Auge, et opposito dell'Auge: et quali siano le ragioni, che sortano a porre gli Eccentrici. Cap. I -- Ragioni, et Autorità, per le quali primieramente si sian mossi alcuni, o si possan muovere, a stimare, che non vi siano gli eccentrici. Cap. II -- Che cosa rispondino gli Astrologi alle suddette ragioni. Cap. III -- Giudicio dell'Autore sopra le risposte date da gli Astrologi alle ragioni di quei che negano gli eccentrici. Cap. IIII -- Ragioni, et Autorità per cui primieramente si sono mossi, o si posson movere alcuni a stimare che ci siano gli Epicicli. Cap. V -- Ragioni, et Autorità, che movono alcuni a stimare che non ci siano gli Epicicli. Cap. VI -- Ciò che dicono gli Astrologi, et il giudicio dell'autore intorno a queste ragioni. Cap. VII -- Come il Filalteo salvi l'apparenze celesti senza Epicicli, et senza eccentrici. Cap. VIII -- L'Autore con buonissimi fondamenti abbatte le opinioni suddette del Filalteo. Cap. IX -- Principii accettati per veri dal Fracastoro, nel voler salvare le celesti apparenze. cap. X -- Giudicio dell'Autore, intorno a' principij affirmati per veri dal Fracastoro. cap. XI -- Parer dell'Auotre intorno al principio posto dal Fracastoro dell'ordine delle sfere. Cap. XII -- Disputa dell'Autore qual de' due Pianeti sia superiore o Venere, o Mercurio. Cap. XIII -- Come il Primo Mobile, et con qual movimento muova gli altri cieli dall'Oriente nell'Occidente. Cap. XIIII -- Come Eudosso, et calippo salvorno le celesti apparenze, negando gli Eccentrici, et gli Epicicli. Cap. Ultimo -- Libro Secondo -- Principii supposti per veri dall'Autore per salvare le celesti apparenze. Cap. I -- Che cosa sia clima, et orizonte, et di quante sorti. Cap. II -- Delle celesti apparentie dei tre superiori Pianeti, saturno Giove et marte, et come si salvino secondo l'opinione degli Astrologi. Cap. III -- Quali siano le apparentie di Saturno, di Giove, et di Marte, et come si salvino senza Eccentrico, overo Epiciclo. Cap. IIII -- Di più apparentie di Mercurio et di Venere, et come si salvino secondo l'opinione de gli Astrologi. Cap. V -- Modo di salvar le apparentie di Venere, et di Mercurio, senza eccentrici, et epicicli. Cap. VI -- Quali siano le apparentie del Sole, et come si salvino secondo l'opinione de gli Astrologi. Cap. VII -- In qual modo si possino le apparentie del Sole salvare, senza eccentrici, et epicicli, et in altro modo più facile che non è quello de gli Astrologi. Cap. VIII -- Di più apparentie della Luna, et come si salvino, secondo gli Astrologi. Cap. IX -- Quante siano state l'opinioni circa il lume della Luna, et le lor ragioni. Cap. X -- Opinione dell'Autore circa il lume della Luna, et confutatione delle sopradette opinioni. Cap. XI -- Che cosa dica il Caetano all'Autorità di S. Tomaso: et la confutatione di questa opinione. Cap. XII -- Modo di salvar le celesti apparentie della Luna, senza Eccentrici, et Epicicli, Deferrenti, o, Restituenti. Cap. XIII -- Colophon -- Errata corrige
Pref. Cit. Note 8 a Theoriche ouero Speculationi intorno alli moti celesti del r.p.f. Paolo Donati carmelitano, .... - In Venetia : appresso Francesco Bernardino Osana, libraro in Mantoua, 1575 (In Venetia : appresso Francesco Rampazetto : ad instantia di Francesco Bernardino Osana, 1575). - [10], 68 p. : ill. ; 4º
2 isbd
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Giardino di Archimede, Firenze
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze
f La matematica antica su CD-ROM
Subject-Top.Trm 7 a Astronomia
2 nsbncf
Local subject 0 7 a Storia delle Scienze naturali, fisiche, chimiche
2 IT-MiFBE
751 a Venezia
2 tgn
4 pup
Location a Biblioteca di storia delle scienze "Carlo Viganò"
e Brescia
j FA 5 B 105
n it