Marc

Leader: 01618nam a2200349 c 4500
Tag Value
Control No.
MNG70019879
Control No. ID
IT-MiFBE
Date and Time
20161124102858.0
Phys.Descrip.
ta
Fixed Data
160616s1661    it            00  0 ita d
Tag Ind1 Ind2 Code Value
Nat.Bib. Cno. a RMSE006259
2 ItRI
System No. a (IT-MiFBE)980964
Catal. Source a IT-MiFBE
b ita
c IT-MiFBE
e reicat
Language Code 0 a ita
Country Code a it
Dewey No. 0 4 a 520
q IT-MiFBE
2 WebDewey
Personal Name 1 a Masò, Giacomo
d 1626-1674
4 aut
9 25794
Uniform Title 0 0 a Corso matematico
p Parte quarta sferologica
Main Title 1 0 a Corso matematico del padre Giacomo Maso siracusano della Compagnia di Giesu. Lettore gia delle matematiche ne' collegi di Roma, e Malta, e nel presente di Palermo. Parte quarta sferologica. Nella quale con ogni facilita, e breuita si spiega cio, che appartiene alla sfera armillare, o cognitione di tutti i cerchi immaginati nel cielo
Varying Title 3 0 a Sferologia
Imprint a In Palermo
b per Giuseppe Bisagni
c 1661
Physical Des. a [24], 481, [1] p., [1] c. di tav. ripiegata
b ill.
c
General Note a Insegna xilografica dei Gesuiti sul frontespizio
General Note a Stemma calcografico del dedicatario, Giuseppe Luna, a carta [pigreco]4v
General Note a Iniziali e fregi xilografici
General Note a Segn.: A-L4 M6
Copy Note a Sul frontespizio, lacuna risarcita successivamente in corrispondenza delle parole 'Parte quarta'
Subject-Top.Trm 7 a Astronomia
x Sec. 17.
2 nsbncf
9 15507
A.E. Corp. Name 0 a Bisagni, Giuseppe
4 pbl
9 25796
751 a Palermo
2 tng
4 pup
Location a Biblioteca di storia delle scienze "Carlo Viganò"
e Brescia
j FA.6.B.341
n it
Local subject a Storia delle Scienze naturali, fisiche, chimiche
Form.Cont.Note 0 a Coperta -- Occhietto : Sferologia del P. Giacomo Maso della Compagnia di Giesù -- Frontespizio -- Imprimatur -- Sonetto -- [Illustrazione] -- Dedica : Al Signor, e Padrone Colendissimo il Signor Frad. Gioseppe Luna ... -- A' Lettori -- Tavola de' Libri, Capi, Propositioni ... -- Indice delle Tavole contenute nel presente Trattato -- Del Corso Matematico. Parte Quarta Sferologica -- Libro I -- Capo I. Dell'Eccellenza, et Utilità del presente Trattato -- Capo II. Che cosa sia Sfera, et in che differisca la Sfera Armillaredall'Astronomica, e Geografica -- Capo III. Si spiegano alcuni Termini necessarij per l'intelligenzadella Sfera Armillare -- Capo Quarto. D'alcune Proprietà , et Avvertenze per gli Cerchi dellaSfera in comune -- Capo Quinto. Delli Dieci Cerchi, che compongono la Sfera Armillare -- Capo Sesto. Delle Regole, e Misure per fabricare meccanicamente laSfera Armillare -- Libro Secondo. De' Cerchi della Sfera Armillare in Particolare -- Capo Primo. Dell'Orizonte, e suoi Officij -- Capo Secondo. Del cerchio Meridiano, e suoi Officij -- Capo Terzo. Del Cerchio Equinotiale, e suoi Officij -- Capo Quarto. Del Zodiaco, ed Ecclittica -- Capo Quinto. De' due Cerchi chiamati Coluri -- Capo Sesto. De' Cerchi minori della Sfera, e primo de' due Tropici -- Capo Settimo. De' due Cerchi Polari -- Capo Ottavo. Degli altri cerchi, che non si mettono nella Sferamateriale ... -- Capo Nono. De' Cerchi Azimutali, o Verticali -- Capo Decimo. De' Cerchi Almucantarat, o dell'Altezze -- Capo Undecimo. De' Cerchi Horari, che servono per distinguere l'hore... -- Capo Duodecimo. De' Cerchi di Positione -- Capo Decimo Terzo. De' Cerchi delle Latitudini delle Stelle -- Capo Decimo Quarto. De' Cerchi della Declinatione -- Capo Decimo Quinto. De' Cerchi delle Longitudini Celesti -- Capo Decimo Sesto. De' Cerchi delle Longitudini, e LatitudiniGeografiche -- Capo Decimo Settimo. Del Cerchio Latteo -- Capo Decim'Ottavo. De' Cerchi delle Case Celesti -- Capo Decimo Nono, ed ultimo -- Indice
Form.Cont.Note 0 a delle cose notabili racchiuse nel presente Trattato -- Guardia -- Coperta
Restrict. Note 0 a Opera liberamente accessibile
f Unrestricted online access
2 star
Pref. Cit. Note a Corso matematico del padre Giacomo Maso siracusano della Compagnia di Giesu. Lettore gia delle matematiche ne' collegi di Roma, e Malta, e nel presente di Palermo. Parte quarta sferologica. Nella quale con ogni facilita, e breuita si spiega cio, che appartiene alla sfera armillare, o cognitione di tutti i cerchi immaginati nel cielo. - In Palermo : per Giuseppe Bisagni, 1661. - [24], 481, [1] p., [1] c. di tav. ripiegata : ill. ; 4°. ((Insegna xilografica dei Gesuiti sul frontespizio. - Stemma calcografico del dedicatario, Giuseppe Luna, a carta [pigreco]4v. - Iniziali e fregi xilografici. - Segn.: A-L4 M6. - Esemplare: Sul frontespizio, lacuna risarcita successivamente in corrispondenza delle parole 'Parte quarta'
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Istituto e museo di storia della scienza
Terms Gov. Use a Quest'opera è distribuita con licenza Creative Commons 4.0 - Attribuzione - Condividi allo stesso modo. Permessi oltre lo scopo di questa licenza possono essere richiesti a customer.service@beic.it
u https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0/
Non-MARC Info a In Palermo : per Giuseppe Bisagni, 1661. - [24], 481, [1] p., [1] c. di tav. ripiegata : ill. ; 4°
2 local