Marc

Leader: 00000nam a22000001c 4500
Tag Value
Control No.
MNG-00001957
Control No. ID
IT-MiFBE
Date and Time
20121027121526.0
Phys.Descrip.
ta
Fixed Data
121027s1586    it                  ita d
Tag Ind1 Ind2 Code Value
Nat.Bib. Cno. 7 a IT\ICCU\BVEE\006086
2 ItRI
Other ID 7 a CNCE 37284
2 ItRI
System No. a (IT-MiFBE)958639
Catal. Source a IT-MiFBE
b ita
e reicat
Language Code 0 a ita
Country Code a it
Dewey No. 0 4 a 522
q IT-MiFBE
2 22
Personal Name 1 a Orsini, Latino
d 1517?-1584
4 aut
Uniform Title 0 0 a Trattato del radio latino
Main Title 1 0 a Trattato del radio latino istrumento giustissimo & facile più d'ogni altro per prendere qual si voglia misura, & positione di luogo, tanto in cielo come in terra: il quale, oltre alle operationi proprie sue, fà anco tutte quelle della gran regola di C. Tolomeo, & del antico radio astronomico, inuentato dall'illustrissimo & eccellentissimo signor Latino Orsini, con li commentarij del reuerendo padre maestro Egnatio Danti da Perugia, ... & da esso di nuouo ricorretto, & ampliato con molte nuoue operationi
Imprint a In Roma
b appresso Marc'Antonio Moretti, & Iacomo Brianzi
c 1586
Physical Des. a [16], 112 p.
b ill.
c
Form.Cont.Note 0 a Frontespizio -- Dedica : All'Illustrissimo et Eccellentissimo Signor Patrone nostro osservandiss. il Signor Antonino Pio Bonelli Marchese di Cassano -- A' Lettori -- Tavola dei capi principali del Trattato del Radio Latino -- Errata corrige -- Descrittione generale di tutte le parti del Radio Latino poste nella prima, et seconda figura -- [Del Radio Latino] -- Prima parte della Fabbrica del Radio Latino. Dell'Illustriss. et Eccell. Sig. Latino Orsini, istrumento giustissimo, et facile più d'ogn'altro per prendere qual si voglia misura, et positione di luogo, tanto nelle cose celesti come terrene. Con li commenatrij del R. P. M. Egnatio Danti da Perugia dell'ordine de' Predicatori, Cosmografo di N. S. Papa Gregorio XIII hoggi Vescovo di Alatri -- Della dichiaratione del nome delle parti dell'Istrumento. Capitolo primo -- Della proportione che devono haver le braccia, et le gambe tra di loro, et con l'Aste del Radio. Cap. II -- Come nella Gamba destra si segnino li novanta gradi del quadrante, et nella sinistra la scala Altimetra. Cap. III -- Della divisione delli gradi del circolo nella parte superiore dell'Aste. Cap. IIII -- Come si segni la parte di sotto dell'aste, et delle gambe, et delle braccia in parti uguali. Cap. V -- Come nel Radio si segnino li otto Venti Cardinali. Cap. VI -- Come si segnino nella costa dell'aste del Radio gli angoli delle figure rettilinee equilatere. Cap. VII -- Come nell'aste del Radio si segni il diametro delle palle dell'arteglieria. Cap. VIII -- Parte Seconda del uso del Radio Latino. Dell'Illustriss. et Eccellent. Sig. Latino Orsini -- Come si faccia qual si voglia misura con la scala altimetra segnata nella gamba sinistra del Radio. Capitolo primo -- Come si misuri un'altezza senza la scala Altimetra. Cap. II -- Come si misuri la larghezza d'un fiume o qual si voglia altra distanza. Cap. III -- Come si misuri in un altro modo la prenominata larghezza d'un fiume, o qual si voglia altra cosa. Cap. IIII -- Si può misurare qual si
Form.Cont.Note 0 a voglia distanza in due stationi senza accostarsi altramente, che come di sopra si è fatto. Cap. V -- Come si misuri qual si voglia profondità. Cap. VI -- Come si livelli qual si voglia cosa. Cap. VII -- Come si possa levare la pianta di qual si voglia edifitio, o sito, al quale ci possiamo accostare. Cap. VIII -- Come in un tratto si potrà speditamente trovare l'angolo di qual si voglia figura rettilinea segnata nell'istrumento. Cap. IX -- Come si assetti di giorno il pezzo dell'Artegliarie, per tirarla di notte a qual si voglia segno. Cap. X -- Come si possa in un tratto vedere quante libre di palla porti qual si voglia pezzo d'Artegliaria. Cap. XI -- Come si possa pigliare l'altezza del Sole, et delle Stelle, et fare molte altre operationi Astronomiche. Cap. XII -- Parte Terza del uso del Radio Latino. Dell'Illustriss. et Eccellent. Sig. Latino Orsini -- Come si pigli l'altezza del Sole sopra l'Orizonte in qual si voglia hora del giorno. Capitolo I -- Come si pigli l'altezza delle Stelle, et de i Pianeti sopra l'Orizonte. Cap. II -- Come si trovi la linea Meridiana di giorno con il Sole, et di notte con le Stelle. Cap. III -- Come si trovi l'altezza Meridiana del Sole, et delle Stelle, et come al medesimo tempo si segni la linea Meridiana in terra. Cap. IIII -- Come si trovi la latitudine di qual si voglia lugo di giorno, mediante il Sole. Cap. V -- Come di notte si trovi l'altezza del Polo, mediante le Stelle. Cap. VI -- Come si trovi la declinatione del Sole, et delle Stelle. Cap. VII -- Come con il Radio Latino si trovi la distanza che in Cielo è tra una Stella et l'altra. Cap. VIII -- Come si trovi l'altezza delle Stelle, nel modo, che li marinari la prendono con la balestriglia. Cap. IX -- Come si possa con il Radio Latino misurare quante miglia sono tra un aStella, et l'altra, et anco quante miglia siano alte sopra l'Orizonte. Cap. X -- Per conoscere li venti, che continuamente spirono attorno l'Orizonte. Cap. XI -- Come si possa vedere in Cielo il luogo
Form.Cont.Note 0 a dell'Equinottiale, et de gli altri quattro circoli paralleli. Cap. XII -- Per vedere di giorno l'hora che corre. Cap. XIII -- Come si trovi la longitudine, et la latitudine apparente delle Comete. Cap. XIIII -- Che il presente Radio Latino, sia il medesimo che la gran Regola di C. Tolomeo, et faccia tutte le sue operationi. Cap. XV -- Questa et le seguenti Annotationi si sono messe qua al ultimo per non deufradare lo studioso lettore di quello che a dietro era rimasto
Pref. Cit. Note 8 a Trattato del radio latino istrumento giustissimo & facile più d'ogni altro per prendere qual si voglia misura, & positione di luogo, tanto in cielo come in terra: il quale, oltre alle operationi proprie sue, fà anco tutte quelle della gran regola di C. Tolomeo, & del antico radio astronomico, inuentato dall'illustrissimo & eccellentissimo signor Latino Orsini, con li commentarij del reuerendo padre maestro Egnatio Danti da Perugia, ... & da esso di nuouo ricorretto, & ampliato con molte nuoue operationi. - In Roma : appresso Marc'Antonio Moretti, & Iacomo Brianzi, 1586. - [16], 112 p. : ill. ; 8º
2 isbd
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Giardino di Archimede, Firenze
f La matematica antica su CD-ROM
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze
f Storia della matematica
Subject-Top.Trm 7 a Astronomia - Strumenti per misure - Sec. 16.
y Sec. 16.
2 nsbncf
Local subject 0 7 a Storia della Matematica
2 IT-MiFBE
A.E. Pers. Name 1 a Danti, Egnazio
d 1537-1586
4 aut
A.E. Corp. Name 0 a Moretti, Marcantonio & Brianza, Giacomo
4 pbl
751 a Roma
2 tgn
4 pup