Marc

Leader: 00000nam a22000001c 4500
Tag Value
Control No.
MNG-00000872
Control No. ID
IT-MiFBE
Date and Time
20120225080258.0
Phys.Descrip.
ta
Fixed Data
120225s1566    it                  ita d
Tag Ind1 Ind2 Code Value
Nat.Bib. Cno. 7 a IT\ICCU\BVEE\000539
2 ItRI
System No. a (IT-MiFBE)958225
Catal. Source a IT-MiFBE
b ita
e reicat
Language Code 0 a ita
Country Code a it
Dewey No. 0 4 a 526.98
q IT-MiFBE
2 22
Dewey No. 0 4 a 530.8
q IT-MiFBE
2 22
Personal Name 1 a Belli, Silvio
d -1579?
4 aut
Uniform Title 0 0 a Libro del misurar con la vista
Main Title 1 0 a Libro del misurar con la vista, di Siluio Belli Vicentino. Nel quale s'insegna, senza trauagliar con numeri, a misurar facilissimamente le distantie, l'altezze, e le profondita con il quadrato geometrico, e con altri stromenti, de' quali in ogni luogo quasi in un subito si puo prouedere. Si mostra ancora una bellissima uia di ritrouare la profondita di qual si uoglia mare; & un modo industrioso di misurar il circuito di tutta la terra
Varying Title 2 0 a Libro del misurar con la vista di Siluio Belli Vicentino.
5 IT-MiFBE
Imprint a In Venetia
b appresso Giordano Ziletti
c 1566
Physical Des. a [8], 108 p.
b ill.
c
Form.Cont.Note 0 a Frontespizio -- Dedica : Al Molto Mag. et Illustre Signore, il S. Valerio Chieregato, Dignissimo Cavaliere, et mio S. osservandissimo -- Tavola di tutto quello, che nell'opera si contiene -- Libro del misurar con la vista di Silvio Belli Vicentino -- Quello, che si contiene in questo libro, et la division d'esso -- Della distantia. Parte Prima -- A pigliar la distantia dal luogo, dove il misuratore si trova, ad un'altro luogo veduto da lui, ritrovandosi esso misuratore in un piano. Proposta Prima -- A misurare la detta distantia senza il Quadrato Geometrico. Proposta II -- A misurare la detta distantia, valendosi di qualche altezza. Proposta III -- A misurare la detta distantia, per il modo precedente; senza il Quadrato Geometrico. Proposta IIII -- A misurare la detta distantia quando sarà orizontale, e l'altezza eretta nel piano, sopra il quale essa distantia s'estende. Proposta V -- A misurare la detta distantia senza il Quadrato Geometrico. Proposta VI -- A misurare altramente la detta distantia, quando sarà piccola, et orizontale. Proposta VII -- A misurare la distantia quando si veda solamente il termine di quella, al quale il misuratore si trova, et un segno, il quale sappia quanto stia sopra dell'altro termine, secondo il perpendicolo. Proposta VIII -- A misurare la detta distantia senza il Quadrato Geometrico. Proposta IX -- A misurare la detta distantia, valendosi dell'altezza. Proposta X -- A misurare per il medesimo modo la detta distantia senza il Quadrato Geometrico. Proposta XI -- A misurare la distantia, della quale si veggano amendue i termini; ma che 'l misurator non possa andare a niuno di quelli. Proposta XII -- A misurare la detta distantia senza il quadrato Geometrico. Proposta XIII -- A misurare la detta distantia, valendosi d'un'altezza. Proposta XIIII -- A Misurare per lo medesimo modo la detta distantia senza il Quadrato Geometrico. Proposta XV -- A misurare la detta distantia leggiadramente, quando quella sarà orizontale. Proposta XVI -- A misurare per il medesimo modo la detta distantia senza il Quadrato Geometrico -- A misurare la detta distantia senza il Quadrato Geometrico per un'altro bellissimo modo, quando ella sia continuata da muraglia, o argine, o cosa simile. Proposta XVIII -- Dell'altezza. Parte Seconda -- A misurare l'altezza eretta nel piano, dove il misurator si ritrova, et al piede della quale egli possa liberamente andare. Proposta I -- A misurare la detta altezza senza il Quadrato Geometrico. Proposta II -- A misurare la detta altezza per un'altro modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta III -- A misurare la detta altezza per un'altro bel modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta IIII -- A misurare un'altezza eretta nel piano, nel quale il misuratore si ritrova, ma che egli non possa andare al piede di quella. Proposta V -- A misurare la detta altezza senza il Quadrato Geometrico. Proposta VI -- A misurare la detta altezza, quando il misuratore non habbia commodità di moversi nel piano, accostandosi, o discostandosi da quella; ma solamente alla destra, o alla sinistra. Proposta VII -- A misurare la detta altezza nel modo sopra detto senza il Quadrato Geometrico. Proposta VIII -- A misurare la detta altezza, senza potersi estendere da niuna parte nel piano, valendosi d'un'altra altezza. Proposta IX -- A misurare la medesima altezza per lo stesso modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta X -- A misurare un'altezza eretta in un piano più alto di quello, dove si trova il misuratore, e che di essa si vegga la cima, et il termine inferiore. Proposta XI -- A misurare la medesima altezza senza il Quadrato Geometrico. Proposta XII -- A misurare la detta altezza, quando il misuratore non havesse commodità di moversi nel piano verso l'altezza, o discostandosi da quella, ma solamente alla destra, o alla sinistra. Proposta XIII -- A misurare la detta altezza nel modo sopra detto senza il Quadrato Geometrico. Proposta XIIII -- A misurare la detta altezza senza potere estendersi da niuna parte nel piano, valendosi d'un'altra altezza. Proposta XV -- A misurare la medesima altezza per lo stesso modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta XVI -- A misurare la detta altezza più leggiadramente potendosi liberamente caminare pel piano. Proposta XVII -- A misurare la detta altezza nel modo sopra detto senza il Quadrato Geometrico. Proposta XVIII -- A misurare l'altezza eretta in un piano più basso di quello, dove si trova il misuratore, e che di essa si vegga l'uno, e l'altro termine. Proposta XIX -- A misurare la medesima altezza senza il Quadrato Geometrico. Proposta XX -- A misurar la detta altezza, valendosi d'un'altra altezza. Proposta XXI -- A misurare la detta altezza per lo stesso modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta XXII -- Della profondità. Parte Terza -- A misurare una profondità, al termine superiore della quale possi andare il misuratore. Proposta I -- A misurare la detta profondità senza il Quadrato Geometrico. Proposta II -- A misurar la detta profondità per un'altro modo. Proposta III -- A misurare la detta profondità nel modo sopra detto senza il Quadrato Geometrico. Proposta IIII -- A misurare una profondità, al termine superiore della quale il misuratore non possi andare. Proposta V -- A misurare la detta profondità senza il Quadrato Geometrico. Proposta VI -- A misurare la detta profondità, valendosi d'un'altezza. Proposta VII -- A misurare per lo stesso modo la detta profondità senza il Quadrato Geometrico. Proposta VIII -- A misurare la detta profondità più leggiadramente, valendosi similmente dell'altezza. Proposta IX -- A misurare la detta profondità per lo stesso modo senza il Quadrato Geometrico. Proposta X -- A misurare la profondità d'ogni cupo Mare. Proposta XI -- A misurare il circuito di tutta la terra. Proposta XII
Pref. Cit. Note 8 a Libro del misurar con la vista, di Siluio Belli Vicentino. Nel quale s'insegna, senza trauagliar con numeri, a misurar facilissimamente le distantie, l'altezze, e le profondita con il quadrato geometrico, e con altri stromenti, de' quali in ogni luogo quasi in un subito si puo prouedere. Si mostra ancora una bellissima uia di ritrouare la profondita di qual si uoglia mare; & un modo industrioso di misurar il circuito di tutta la terra. - In Venetia : appresso Giordano Ziletti, 1566. - [8], 108 p. : ill. ; 4º
2 isbd
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Giardino di Archimede, Firenze
Reprod. Note a Electronic reproduction
b Firenze
c Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze
f La matematica antica su CD-ROM
Subject-Top.Trm 7 a Rilevamento topografico
2 nsbncf
Subject-Top.Trm 7 a Quadrato geometrico
2 nsbncf
Subject-Top.Trm 7 a Strumenti per misure
2 nsbncf
Local subject 0 7 a Storia della Matematica
2 IT-MiFBE
Local subject 0 7 a Storia delle Scienze naturali, fisiche, chimiche
2 IT-MiFBE
A.E. Corp. Name 0 a Ziletti, Giordano <1.>
4 pbl
751 a Venezia
2 tgn
4 pup
Location a Biblioteca di storia delle scienze "Carlo Viganò"
e Brescia
j FA 5 C 143
n it